Facchino Azienda Vitivinicola
Facchino Azienda Vitivinicola

dolcetto superioreOVADA D.O.C.G. “CARASÖI”

DOLCETTO DI OVADA SUPERIORE

Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Nel rispetto della grande tradizione piemontese, nasce questo vino grande.

Il suo nome “Carasöi” deriva dal dialetto ovadese e ricorda una delle tradizionali operazioni che i saggi contadini eseguivano in vigneto. Infatti, quando tutti i pali dei vigneti erano in legno, dopo la potatura, a cavallo tra l’inverno e la primavera (ancora oggi nei vigneti storici  eseguiamo quest’operazione, che prevede la sostituzione dei pali che con il tempo si deteriorano) i pali che ne avevano bisogno, venivano sfilati dal terreno e la parte basale, sempre a contatto con il terreno e l’umidità, veniva tagliata via e utilizzata poi come legna da ardere. Alla parte superiore veniva invece rifatta la punta e il palo veniva ripiantato. Quest’operazione viene chiamata “ancarasè” e i monconi di palo che venivano tagliati via si chiamavano proprio “carasöi”.

E proprio perché questo vino racchiude in se stesso la storia e la tradizione del nostro territorio, abbiamo deciso di dargli questo nome.

Contattateci per avere ulteriori informazioni su questo nostro vino rosso, unico e inimitabile, orgoglio della nostra azienda.

E’ un vino che fa di chi lo ha nella propria cantina un vero intenditore, con la possibilità di farne sfoggio in ogni occasione importante.

………………………………………………………………………………………………………………………………………………………..

Scheda Tecnica:

 Ovada D.O.C.G. 2011 “Carasöi”

Grande vino che si distingue per la complessità e l’intensità aromatica, è un prodotto di corpo caratterizzato da un’eccelsa morbidezza. Le complesse note aromatiche esplicano gradevoli sentori fruttati, balsamici e speziati di ciliegia durona, mirtillo, mora e prugna nera maturi, pepe bianco macinato, e lieve d’erbe montane balsamiche, liquirizia e boisé, testimonianza di un sapiente affinamento in botti di rovere ; tutto ciò in un contesto di grande struttura.

Colore: rosso intenso con orlo porpora.

Profumo: al naso si presenta molto intenso e persistente, fine, con netti sentori fruttati, balsamici e speziati di ciliegia durona, mirtillo, mora e prugna nera maturi, pepe bianco macinato, e lieve d’erbe montane balsamiche, liquirizia e boisé.

Gusto: in bocca è secco, fresco, sapido, molto caldo, piacevolmente tannico, pieno e continuo, con fondo tannico-amarognolo.

Retrogusto: vena tannica e note fruttate, balsamiche e speziate.

Temperatura consigliata di servizio 18-20°C.

Capacità d’invecchiamento: 4-5 anni

Dati tecnici

Vendemmia:2011

Vitigno: 100% Dolcetto

Zona di produzione: Rocca Grimalda

Altitudine vigneto: 260 m s.l.m.

Tipologia terreno: calcareo

Età Vigneto:45 anni circa

Esposizione: sud-ovest

Giacitura: collinare

Sistema di allevamento: controspalliera

Potatura: Guyot

Sesto d’impianto: 0,90m x 2,60m

Densità ceppi: 4270 piante/Ha c.a

Vendemmia: seconda decade di Settembre

Vinificazione

Diraspapigiatura soffice

Macerazione di 7-8 giorni a 26-27°C

Fermentazione alcolica: T° controllata ( 27°C ) e delestage periodici.

Dati analitici

Alcol svolto: 14 % vol.